Il Nostro Vitellone Bianco IGP

L’unico marchio di qualità per le carni bovine approvato dalla Comunità Europea per l’Italia è quello IGP del Vitellone Bianco dell’appennino centrale. Sono bovini da carne di età compresa tra i 12 e i 24 mesi e le loro carni sono molto magre e prelibate. I vitelli sono allattati dalle madri fino allo svezzamento, a…

Dettagli

Come cuocere un buon Arrosto di Maiale

Il taglio più indicato per un ottimo arrosto di maiale è la spalla ma, essendo molto grosso, è difficile da trattare e pulire. Dunque molto meglio utilizzare la coppa, la parte dei muscoli del collo e del dorso. Ottima accompagnata da aromi, castagne e cipolle. Ideale anche farcita con polpa di vitello, pancetta o prosciutto crudo.…

Dettagli

Allevamento del maiale: dettagli e curiosità

L’allevamento all’aperto dei suini impiega ampie superfici recintate, nelle quali i suini dispongono di zone per l’alimentazione e il riposo. All’intero dei recinti i suini devono disporre di un abbeveratoio, buche d’acqua per rinfrescarsi, una zona abbastanza grande coperta da una tettoria e riparata dal sole, magari alberata, e infine una zona di riposo ben riparata per le…

Dettagli

Del Maiale non si butta nulla!

Ecco un’immagine che spiega nel dettaglio i vari ragli del maiale. Sapere da dove proviene ciò che mangiamo dovrebbe essere una priorità.

Quali fiori scegliere per addobbare il ricevimento del tuo matrimonio

Scegliere i fiori per il matrimonio è una questione del tutto personale, dunque non porti troppi problemi nella decisione: considera sempre budget, gusti personali e di conseguenza lo stile del matrimonio. Ricorda che i fiori devono dare una spruzzata di colore all’evento, dunque esagerare nella varietà potrebbe dare un effetto di confusione agli ambienti. La…

Dettagli

Ricette difficili: nidi di rondine

I nidi di rondine sono un primo piatto molto raffinato e adatto ad occasioni speciali. Se avete un’ospite speciale e volete fare un figurone, questo è un piatto che lascerà tutti a bocca aperta. La ricetta classica prevede prosciutto, formaggio (solitamente emmental). Prendete i fogli di pasta fresca (quella per lasagne per intenderci, meglio se…

Dettagli

Ricette difficili: come cucinare il Porceddu sardo

Un piatto storico della cucina Italiana in generale e di quella Sarda nello specifico Per preparare il porceddu serve un maialino da latte la cui età deve essere compresa tra i 40 e i 60 giorni e deve pesare tra i 6 e i 10 chilogrammi. La cottura viene effettuata tenendo il maialino in verticale,…

Dettagli

La frollatura della carne

La frollatura della carne è quel processo particolare di stagionatura che rende le carni tenere e saporite. La frollatura in inglese è chiamata “dry aging” ed è molto amata dagli amanti della carne di tutto il mondo. Dopo l’abbattimento del capo di bestiame il cadavere va dapprima incontro al rigor mortis, in seguito, l’aumento di…

Dettagli

Ricette difficili: il filetto alla Wellington

Un secondo per occasioni speciali, il filetto alla Wellington è una ricetta che ha per protagonista il taglio di manzo più pregiato, ed è una vera e propria sfida anche per chef navigati. Noto anche con il nome di filetto in crosta, perché la carne viene avvolta da una pasta sfoglia che assorbe tutti i sughi e i sapori…

Dettagli

Il Galateo ci spiega come apparecchiare la tavola

Sembra un’operazione semplice e anche se la facciamo tutti i giorni, quando si presenta un ospite particolare o un’occasione speciale, ci troviamo sempre poco preparati all’evento. Preparare la tavola è un rito più che una semplice routine quotidiana, e può fare la differenza tra un semplice pasto e un grande evento. Quindi ecco qualche piccolo consiglio…

Dettagli